26 dicembre 2014

Soccorsi nel Canale di Sicilia, 400 migranti in arrivo a Pozzallo

Dal Giornale di Sicilia
POZZALLO. Circa quattrocento migranti, soccorsi nel Canale di Sicilia, arriveranno nelle prossime ore a Pozzallo, nel Ragusano. A bordo dell’imbarcazione anche il corpo di un giovane deceduto. La polizia di Stato ha avviato le indagini per accertare le cause della morte.
Il giorno di Natale, una nigeriana soccorsa dalla nave militare Borsini, con altri migranti nel canale di Sicilia, ha partorito un bambino sulla nave Etna, dov’era stata trasferita. La madre e il neonato stanno bene e sono ora in viaggio verso Messina, dove arriveranno questo pomeriggio, con altri 900 migranti. Ieri sera si sono concluse le operazioni di soccorso ai migranti (quattro diversi eventi) da parte delle navi della Marina Militare Borsini, Driade ed Etna, assieme ai mercantili Cougar e St. Jerneborg.