11 luglio 2012

Sbarco di cinquanta migranti nella notte a Pozzallo.

da Il Clandestino
Cinquanta migranti di probabile origine eritrea o somala, tra cui undici donne e una bambina di circa tre anni, stremati, sono arrivati questa notte a Pozzallo.Erano stati avvistati al largo dell’isola di Malta, stipati nei gommoni.Le autorità maltesi li hanno accompagnati nelle acque italiane, da dove, con i mezzi della Guardia di Finanza, sono stati condotti al porto di Pozzallo.

Sul posto, erano presenti anche gli uomini della Polizia, dei Carabinieri, della Protezione Civile e della Capitaneria di Porto.Per nessuno dei migranti, molti dei quali giovanissimi, è stato necessario il ricovero in ospedale.Una volta concluse le operazioni di sbarco, i migranti sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza del porto di Pozzallo, dove, verso mezzanotte, hanno avuto inizio gli interrogatori.Francesco Ruta – Giorgio Ruta – Daniela Sammito – Andrea Scarfò
http://www.ilclandestino.info/2012/07/10/sbarco-di-cinquantuno-migranti-nella-notte-a-pozzallo/

Print Friendly, PDF & Email