5 febbraio 2015

Riprendono gli sbarchi dei migranti, 179 persone in arrivo a Lampedusa

nuovo sud – Tratti in salvo dalla Capitaneria nonostante le brutte condizioni del mareQuesta mattina il Centro Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera di Roma ha ricevuto due telefonate satellitari che segnalavano la presenza di due gommoni con migranti in difficoltà al largo delle coste libiche. La prima assistenza – riferisce un comunicato della Guardia Costeira – è stata fornita da un mercantile che navigava in zona, l’Ooc Cougar che, su disposizione del Centro Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera, ha preso a bordo 80 migranti da un gommone e successivamente si è diretto sul secondo gommone salvando altri 99 migranti. Nel contempo, nonostante le impervie condizioni del mare, sono partite da Lampedusa due motovedette della Guardia Costiera per andare in assistenza al mercantile. Ora i 179 migranti stanno facendo rotta verso il porto di Lampedusa dove arriveranno domani alle prime luci dell’alba.