7 settembre 2014

Messina. Altri 283 immigrati sbarcati al molo Marconi

InfoMessina.it – Nella mattinata odierna è approdata presso il molo “Marconi” la nave “Chimera” dalla quale sono sbarcati 283 profughi extracomunitari.
 Le relative operazioni di screening sanitario e di prima accoglienza coordinate dalla Prefettura sono state assicurate dal personale sanitario (U.S.M.A.F., C.R.I., ASP Messina) nonché dalla forze di polizia territoriale.

Tra di loro 3 neonati, 41 minori e 42 donne. 
Gli stranieri hanno trovato ricovero presso le strutture governative di prima accoglienza: 93 al Pala Nebiolo e 200 presso l’ex Caserma Gasparro a Bisconte, qualche giorno addietro teatro di un attentato incendiario da parte di qualcuno che non gradisce la presenza degli immigrati e, di conseguenza, delle forze dell’ordine. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato