8 luglio 2015

Agrigento, ancora senza nome il cadavere recuperato nel mare di San Leone

agrigentoweb.it – Non è stato ancora identificato, a causa dell’avanzatostato di decomposizione, il cadavere dell’uomo recuperato due giorni fa da una motovedetta della Capitaneria di Porto a due miglia da San Leone.L’ipotesi più accreditata è che possa trattarsi di un migrante che ha perso la vita durante la traversata.