10 giugno 2013

239 migranti, da 4 giorni in mare, soccorsi a largo di Siracusa

Una imbarcazione con a bordo 239
migranti, è stata soccorsa questo Sabato 8 Giugno dalla Guardia Costiera
congiuntamente con la Guardia di Finanza e
scortata fino al porto di Porto Palo di Capo passero, Siracusa. In
viaggio da 4 giorni, il barcone sarebbe partito dalla Libia.

A bordo, tra i 239
migranti di origine prevalentemente eritrea , erano presenti 36 donne, di cui 4
in stato di gravidanza. Presenti anche 4 bambini e un numero di minori non
accompagnati ancora da definire. I migranti affaticati dalla lunga traversata
sono arrivati in condizioni sanitarie relativamente decenti. Solo una donna
sarebbe stata accompagnata presso strutture ospedaliere per ulteriori
accertamenti. 3 cittadini di origine egiziana sono al momento in stato di
fermo, con l’accusa di associazione
per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Redazione Borderline Sicilia Onlus